Agriturismo in Umbria

Prodotti

Cipolla di Cannara

La cipolla, con le sue innumerevoli proprietà terapeutiche, è una pianta bulbosa erbacea che nel corso di due anni raggiunge il suo massimo sviluppo vegetativo. Può essere tondeggiante, appiattita, oppure globosa o a forma di trottola. Può avere le tuniche che ricoprono il bulbo di colore bianco, biondo o addirittura violaceo. Le testimonianze sulle proprietà gastronomiche e terapeutiche della cipolla ci giungono fin dal 1600, dove veniva utilizzata per la preparazione di zuppe con rape, bietola e piselli.

Cannara, nei pressi di Foligno, è l'area tipica di produzione delle cipolle, dove i coltivatori del luogo hanno mantenuto vive le tradizioni produttive e gastronomiche di un tempo (salsicce del cipollaro, zuppa di cipolla, ecc.). Nel periodo della raccolta, durante la sagra della cipolla di Cannara è ancora oggi possibile assistere alla legatura delle cipolle nelle caratteristiche "trecce", che facilitano la conservazione e l'uso del prodotto. Le varietà coltivate, accanto a quelle di nuova selezione, annoverano alcuni ecotipi locali, la cui ricognizione risulta tuttora difficile, a causa dei limitati fondi destinati alla ricerca di tali varietà, minacciate da una progressiva erosione genetica.

Ciò che invece rimane viva in tale area è l'abilità dei "cipollari" e le caratteristiche ambientali, particolarmente favorevoli alla produzione di cipolle.

 

(Comuni di produzione)

(Itinerari di degustazione)

Tipo di prodotto

Ortaggi PRODOTTI TRADIZIONALI