Agriturismo in Umbria

Prodotti

Fagiolina del Trasimeno

Le origini della Fagiolina del Trasimeno sono da ricercarsi in Africa da dove, attraverso gli scambi con la civiltà etrusca, ha raggiunto e si è diffusa in tutto il bacino del Trasimeno, trovando qui i terreni umidi, condizione ideale per l'ottenimento di un prodotto di qualità eccellente.

Coltivata fino al dopoguerra, prevalentemente negli orti, ha rappresentato il principale apporto proteico all'alimentazione delle popolazioni locali.

Considerata di fatto estinta, è stata recuperata grazie al paziente e assiduo lavoro di alcuni agricoltori, all'intervento della Comunità Montana "Monti del Trasimeno", e del Comune di Castiglione del Lago: oggi la Fagiolina del Trasimeno è riconosciuta come Presidio Slow Food.

La Fagiolina del Trasimeno di solito viene utilizzata come legume da mangiare fresco.

Tipo di prodotto

Ortaggi PRODOTTI TRADIZIONALI