Agriturismo in Umbria

Eventi

Mostra Nazionale del cavallo

Con il 2010 la Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello raggiunge la 44esima edizione, confermando il suo ruolo di manifestazione di riferimento nel panorama equestre nazionale. Per l’Associazione Mostra Nazionale del Cavallo le 40mila le presenze registrate nelle passate edizioni rappresentano però uno stimolo a migliorarsi.
Anche quest’anno si aggiungono così iniziative importanti e rappresentative del variegato mondo del cavallo, alcune delle quali, in particolare quelle relative alle tradizioni e alle professioni equestri e all’equiturismo, organizzate grazie a uno specifico finanziamento della Regione Umbria nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 (Misura 3.1.3).

Tra le novità spicca il campionato Europeo di Monta da Lavoro che la FISE – Federazione Italiana Sport Equestri – ha deciso di organizzare a Città di Castello, confermando il respiro internazionale della manifestazione altotiberina. Grande spazio avrà anche la FITETREC-ANTE che proporrà la disciplina TREC per le categorie giovani, esordienti e young riders, oltre a molteplici iniziative, dimostrazioni e convegni sulla su attività.

Per il cavallo PSA, è stata confermata una delle novità di rilievo del 2009. Il tradizionale show degli splendidi cavalli arabi anche quest’anno sarà valido per il titolo italiano.

Nel grande ring coperto della Mostra andrà infatti in scena il Campionato Nazionale del cavallo Purosangue Arabo affiliato ECAHO - ANICA a cui si aggiungerà anche l’Egyptian Event.
Per il cavallo sportivo saranno invece ancora il Circuito UNIRE di Morfologia per i puledri Sella Italiano di 1, 2 e 3 anni, la Tappa del Trofeo di Salto in Libertà per i nati nel 2007 ed il Free-Jumping per i nati nel 2008 ad attirare l’attenzione degli appassionati del cavallo destinato agli sport equestri.

Per il Sella Italiano da non perdere sarà poi anche una presentazione a vendere dei migliori soggetti presentati.

Dopo il successo dello scorso anno, a grande richiesta è  stato confermato l’affascinante Carosello di Lance dei Lancieri di Montebello.
Le sfavillanti divise e le evoluzioni dello squadrone a cavallo, degno erede delle gloriose tradizioni della cavalleria militare italiana, torneranno a rapire l’interesse degli spettatori. Grande attesa c’è per l’Equishow e gli spettacoli equestri in notturna che a partire dalle 21.00 saranno il momento clou delle serate di venerdì 10 e sabato 11 settembre regalando divertimento ed emozioni.
Per l’occasione nelle serate di venerdì e sabato i padiglioni commerciali e il ristorante della Mostra rimarranno aperti fino a tarda ora.

A completare il programma ci saranno poi il Concorso Internazionale di Mascalcia Moderna, la Mostra di Carrozze d’Epoca e molti altre iniziative tra cui l’arrivo del trekking “L’Umbria a cavallo” che porterà a Città di Castello decine e decine di amazzoni e cavalieri provenienti, ovviamente a cavallo, da tutta l’Umbria.

Ma la Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello riesce a offrire anche altro. Oltre al frequentatissimo Salone delle Attrezzature, anche quest’anno ci sarà il Salone dell’Artigianato Artistico dell’Umbria, ed ÈQUIGusto, mostra mercato delle eccellenze enogastronomiche.

 

Tipo di evento

Mostra