Agriturismo in Umbria

Eventi

Festa di Sant'Antonio Abate

Dal 14 al 23 gennaio 2011 numerosi appuntamenti in Umbria in onore di Sant'Antonio Abate, patrono degli animali domestici e da cortile

Il 17 gennaio si festeggia Sant'Antonio Abate, monaco eremita universalmente noto come taumaturgo, cioè guaritore di malattie terribili e protettore degli animali da cortile.

Vegliardo dalla lunga barba appoggiato ad un bastone a tau terminate con una campanella, è sempre accompagnato nell'iconografia cristiana da maialino nero cintato, suo attributo iconografico.

L'intercessione del santo sulle fatiche, la laboriosità del contadino, la benedizione del bestiame, del sale e del grano, sono gli aspetti portanti di questa festa con cui inizia ufficialmente il Carnevale.

Il culto di Sant'Antonio ancora ben radicato nella campagne umbre, terre di allevamenti, è festeggiato, tra 14 e 23 gennaio in molte località della regione.


 

Tipo di evento

Festa Religiosa