Agriturismo in Umbria

Eventi

Carrello degli oli DOP

Presentato presso la sala Rossa della Camera di Commercio di Perugia, il “Carrello degli oli Extra Vergine DOP dell’Umbria”

Il progetto è nato ed è stato realizzato su iniziativa della Confesercenti Umbria e della CIA Umbria in collaborazione con  la Strada dell’Olio DOP Umbria, la Camera di Commercio di Perugia e l’Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Umbria.

 

Il progetto ha lo scopo principale di creare un circuito di ristoranti di qualità legati all’olio extra vergine DOP dell’Umbria e contribuire alla promozione di questo straordinario prodotto agricolo del nostro territorio frutto dell’innovazione produttiva, dell’elevata capacità professionale degli agricoltori e del sistema dei servizi agricoli regionali.

 

Il turismo enogastronomico, particolarmente apprezzato e ricercato dai turisti italiani e stranieri, da qualche anno rappresenta un nuovo modo di viaggiare che sta conquistando un numero sempre crescente di ''appassionati'', alla ricerca di sapori, piatti e di tradizioni autentiche.

Per questi motivi serve sempre di più sostenere ed implementare tutte quelle iniziative che portano a valorizzare i ristoranti  che scelgono di qualificarsi proponendo l’utilizzo di prodotti di qualità della regione.

I ristoranti diventano sempre di più un veicolo promozionale immediato in quanto riescono a far percepire  agli ospiti il patrimonio di saperi, sapori, ricette e tradizioni legati all’agricoltura e alla cucina tradizionale Umbra.

 

I ristoranti aderenti saranno riconoscibili da una vetrofania che riporta il logo dell’iniziativa. In questi ristoranti i clienti troveranno a loro disposizione una gamma di 10 oli certificati DOP Umbria con i quali condire i loro piatti; di questi  ben tre hanno vinto il prestigioso premio “Ercole Oliario 2007”

Viene fornita ai ristoranti una vera e propria “carta” degli oli (come avviene ormai abitualmente per i vini) che riportata le indicazioni delle 10 aziende produttrici, le caratteristiche organelottiche degli oli DOP, le cinque sottozone della DOP Umbria, l’elenco completo di tutti i ristoranti aderenti e i principali abbinamenti culinari con ogni tipologia di olio DOP.

I promotori sono convinti che i  ristoranti devono sempre di più puntare sulla riscoperta della cultura alimentare regionale  puntando alla valorizzazione di prodotti del territorio, sfruttando la formula della così detta “filiera corta” (dal produttore al consumatore), per diventare dei veri soggetti della promozione in questo caso attraverso i “luoghi del gusto” e della conoscenza delle specialità gastronomiche e dei prodotti agricoli e agroalimentari.

 

In allegato un'articolata guida sull’iniziativa con schede illustrative dei frantoi e la lista dei ristoranti aderenti

 

Tipo di evento

Gastronomia