Agriturismo in Umbria

Eventi

Festival dei Due Mondi 2012

A Spoleto dal 27 giugno al 7 luglio la 52° edizione del  Festival dei due Mondi, noto anche come Spoleto Festival. Dopo che nel 1958 Gian Carlo Menotti ne ha inaugurato la prima edizione, lo Spoleto Festival diviene anno dopo anno centro di grande interesse per gli spettacoli di danza, prosa e lirica. Infatti, il fatto che il Maestro Menotti ha scelto personalmente gli artisti tanto fra i più affermati professionisti del settore quanto fra i più promettenti giovani talenti, ha reso nel tempo il Festival dei due Mondi una fucina inesauribile di grandi professionisti del mondo dello spettacolo. Lo Spoleto Festival è oggi una attrazione di risonanza mondiale, che dona un' immagine ed una fama internazionale alla città umbra; bisogna quindi a maggior ragione ricordare il periodo in cui il compositore italoamericano, già dal 1956, è alla ricerca di una cittadina italiana che avesse la possibilità e le caratteristiche per ospitare la kermesse musicale che vuole realizzare. L'artista sceglie Spoleto, si dice in alternativa a Todi, convinto dagli spazi scenografici a disposizione: il seicentesco teatro Caio Melisso (allora adibito a cinema e la cui perfetta acustica fu recuperata a spese del compositore), il capiente teatro nuovo ottocentesco, il teatro romano all'aperto e gli spazi di gran suggestione, come la piazza del Duomo, dove da sempre vengono allestiti i concerti di chiusura del Festival dei due Mondi. Dopo la rappresentazione nel 1958 del Macbeth di Verdi, diretto da Thomas Schippers per la regia di Luchino Visconti, Spoleto viene applaudita come la nuova Salisburgo italiana

Moltissimi i titoli che contraddistinguono la 52° edizione del Festival: da Woody Allen regista lirico a un maestro della regia coma Luca Ronconi e tanti altri .

L'edizione di quest'anno inizia con un concerto inaugurale dedicato alle musiche di Giancarlo Menotti fondatore del festival, diretto da James Conlon con la sinfonica Verdi di Milano.    

(Comuni)

Tipo di evento

Festival musicale

Festival teatrale