Agriturismo in Umbria

Attrattive

Pozzo di San Patrizio

Nel 1527, all'indomani del sacco di Roma, il Papa Clemente VII si rifugiò ad Orvieto. Per approvvigionare d'acqua la rocca dell'Albornoz, in caso di assedio o conflitto, fu edificato il pozzo di San Patrizio, su progetto di Antonio da Sangallo il Giovane. Terminato nel 1537, il pozzo è profondo circa 62 metri e, al suo interno, sono state realizzate due scalinate a doppia elica sovrapposte, così progettate per rendere più agevole il trasporto dell'acqua.

Orari per le visite
OTTOBRE-MARZO Tutti i giorni - ore 10,00-18,00

APRILE-SETTEMBRE Tutti i giorni - ore 10,00-19,00
Festivi e prefestivi 9,30-19,30


Informazioni
Pozzo di San Patrizio
viale Sangallo
05018 – Orvieto (Perugia)
Tel. e Fax +39 (0)763343768

(Comuni di produzione)

Tipo di bene artistico/naturale

Rocca