Agriturismo in Umbria

Attrattive

Terme di San Gemini

L'acqua Minerale Naturale di Sangemini è impiegata da secoli per affezioni dell'apparato digerente, delle vie urinane e nelle alterazioni del ricambio idrosalinico.
La storia narra che al tempo della Roma dei Cesari, le legioni che rientravano nella capitale dopo le lunghe ed estenuanti battaglie, sostassero in quarantena nella città di Carsulae per bere l'acqua di quelle Terme che risultava particolarmente adatta a rigenerare le membra affaticate dei combattenti.
Dopo le analisi di S. Purgotti (1837) iniziò un'intensa ricerca clinica presso numerose Scuole Mediche italiane con un'ampia produzione di pubblicazioni scientifiche.

Le Terme "Sangemini" sono a 380 m, di altezza in uno splendido parco secolare con ampi viali tennis e minigolf, poco lontane dalla città medievale di Sangengimi, il cui borgo storico è ben conservato e caratteristico.

(Comuni di produzione)

Tipo di bene artistico/naturale

Terme